Scelti per voi

Visualizzazione post con etichetta medbunker. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta medbunker. Mostra tutti i post

venerdì 4 marzo 2016

Med Bunker "Le scomode Verità" è incluso alla lista dei disinformatori di regime italiani


La rete degli occultatori, compreso MedBunker disinformatore mercenario del Cicap.











Una lista di nomi noti e non noti impegnati a vario titolo in opera di disinformazione anche in ambito medico.



















Una lista di nomi noti e non noti impegnati a vario titolo in opera di disinformazione.

Dal regolamento Blogger:

[...] "Inoltre, è bene ricordare che le informazioni qui presenti sono già disponibili su Internet o negli archivi pubblici non sono da ritenersi private né riservate ai sensi delle nostre norme".


RETE DI AXLMAN (PAOLO ATTIVISSIMO, CLAUDIO PASQUA, MICHELE GALLONI-> BLOG PERLE COMPLOTTISTE)

OLTRE ALLA RETE DI CRONO 911 ABBIAMO:http://giornidiordinariafollia.blogspot.com/
http://gravita-zero.blogspot.com/
http://guglielmodioccam.blogspot.com/ che gestisce anche http://www.occam.it/ (Paolo Crosignani di Genova)
http://espacioexterior.blogspot.com/ di Heriberto Janosch González
http://www.snopes.com/ (Mikkelson, David, California)
http://leggende.clab.it/ (Paolo Verico di Vicenza e Paolo Toselli - C.I.S.U.)
http://www.cicap.org/new/index.php (Marino Franzosi di Padova, Antonio B. ed altri)
http://www.zeusnews.it/ ( Meoli Dario di Asti) che cura anche http://www.srcomunicazione.it/index.php
http://frysimpson.blogspot.com/ di Daniele Gallesio di Genova














http://www.leggendemetropolitane.net/ (Piccioni, Alessandro di Ancona), che a sua volta collabora con:http://leggende.clab.it/ (Paolo Toselli e Paolo Verico di Vicenza), Lorenzo Montali (socio fondatore del C.I.C.A.P. e collaboratore di FOCUS. Del C.I.C.A.P. fanno parte anche Marino Franzosi di Padova ed Antonio B.), Mauro Molinari di http://www.poesiamasini.it/, http://www.tonidigrigio.it/ di Pigliapoco Massimo, http://www.focus.it/ (Gruner und Jahr-Mondadori s.p.a., Philippe Guesdon, http://www.antikitera.net/ (Andrea Critelli, Gregorio, Vincenzo di Lecco ed a loro volta collegati aVoyager…), Prof. Flavio Carsughi (Università Politecnica delle Marche di Ancona), Valentina Palma, Gianluca Grignani, Stefano Traverso, http://www.teses.net (Luigi Bavagnoli di Bergamo), Giulia Antonini, Sara Piccioni, Enrico d'Arrigo, Paolo Attivissimo, Fabio Caironi, Massimo Polidoro (http://www.massimopolidoro.com/ e segretario nazionale del C.I.C.A.P.), Stefano Turchetto, Tommaso Raiola, Ciberilla, Stefania Tibaldi, Dott. Fabio Lo Cascio.







- Paolo Attivissimo (Ex d.j., ora giornalista) (!)
- Ing. Paolo Cercato - Presidente della Cercato & Associati S.r.l. - Centro tecnico peritale assicurativo srl (alias Ross...) con diversi contatti nei tribunali italiani
- Zeno Guarienti (Responsabile redazione MD-80.it)
- Col. Mario Giuliacci (Centro Epson Meteo)
- Maggiore Guido Guidi (Meteorologo)
- Francesco Grassi (CICAP) alias Gucumatz
- Claudio della Volpe
- Michele AcarSterminator@email.it (acarsterminator alias sister75 aliasgenocidio)
- Luca Mercalli (Meteorologo)- Patrick Minnis (N.A.S.A.)
Giulio Betti (Meteorologo)
- Raymond Zreick (Redazione di Focus)
- Federico Giunta (Focus)
- Gian Mattia Bazzoli (Focus)
- Federica Ceccherini (Focus)
- Massimiliano Sala (Focus)
- Dario Passaro (Focus)
- Giacomo Bonacini (Focus)
- Laura Corbetta (BonsaiTV)
- Col. Costante De Simone (Meteorologo)
- Claudio Eminente (Responsabile E.N.A.C.)
- Massimo Gardini (Responsabile operativo E.N.A.V.)
- Ten. Col. Lorenzo De Stefano (Pilota militare)
- Silvano Fuso (C.I.C.A.P.)
- Marta Annunziata (C.I.C.A.P.)
- Beatrice Mautino (C.I.C.A.P.)
- Pietro Pallini (Pilota civile)
- Simone Angioni (Chimico - C.I.C.A.P.)
- Piero Angela (Giornalista - C.I.C.A.P.)
- Michele Galloni (Geologo)
- Nicolas D'amore - mago - C.I.C.A.P. (Nico Murdock)
- Mauro Meloni (Meteogiornale.it)
- Luca Angelini (Meteolive.it)
- Mario Tozzi (Geologo)
- Roberto Luraghi (radioterapia)
- Roberto Paura (osservatorioapocalittico.it)
- Dario Traverso
- Marco Visella (marcovi1972@gmail.com)
- Giorgio Matiuzzo
- Erich Ufschmid
- Matteo Cerini (Meteorologo)
- Milena Gabanelli (Giornalista RAI)
- Giuliano Marrucci (Giornalista RAI)
- Claudio Pasqua (Econofisico (sic), divulgatore scientifico)
- Massimo Auci (Fisico)
- Austinn Carrara- Alice Della Puppa (Biologa)- Rashmi Sen (Matematico)
- Beppe Grillo (Cabarettista)
- Peppe Caridi (meteoweb.eu)
- Luigi Bignani (Giornalista scientifico)
- Luca Savorani (Meteorologo)
- Massimo Santacroce (Biologo)
- Alessio Grosso (Meteorologo)
- Lorena Bianchi (Studiosa di esoterismo)
- Emanuele Ciriachi (Front-end Web Developer)
- Vittorio Zucconi (Giornalista)
- Simone Bolzoni (atronomo-C.I.C.A.P.)
- Gabriele Borra (henry62)
- Luca Poggi (Sir Edward)
- Salvo Di Grazia (Ginecologo - Il Fatto Quotidiano)
- Leonardo Salvaggio (Hammer)
- Leonardo Tondelli (L'Unità)
- Alessandro Sartori
- Umberto Eco (Semiologo)- Roberto Pasini (Orboveggente)
- Andrea Pamparana (Giornalista)
- Mario Giordano (Giornalista)
- Roberto Pasini (Orboveggente)
- Roberto Cossetta
- Cecchi Paone (Giornalista)
- Michele Santoro (Giornalista)
- Paolo del Debbio (Opinionista)
- Danilo Salvadori
- Carlo Bertani (Giornalista)
- Valentino Stampone (Informatico)
- Fabio Fazio (Conduttore televisivo)
- Sergio Romano (Giornalista)
- Giovanna Starace (www.ccsnews.it)
- Tore Cocco (Agrometeorologo)
- Maurizio Morabito (Disinformatore)
- Daniele Comoglio (Disinformatore)
- Susan Moore
- Joyce Fischer
- Dave Duda
- Lin Chambers
- Carol Clark
- Rinaldo Lampis (Ingegnere elettronico)
- Luciano Arcuri
- Luigi Garlaschelli
- Carlo Di Stanislao (C.I.C.A.P.)
- Beatrice Mautino
- Giorgio Dobrilla
- Francesco Grass
- Gianni Comoretto (Osservatorio Astrofisico di Arcetri)
- Achille Lorenzi ( www.infotdgeova.it )
- Andrea Sacchini
- Steno Ferluga
- Simone Colautti
- Luciano Bragalone (Brag) l.bragalone@libero.it (ex Pilota commerciale, ex Flight Engineer)
- Massimo Bettinelli (3bmeteo)
- Roberto Sepulveda
- Francesco Sblendorio
- Luca Menichelli - Antenna C.I.C.A.P. VASTO (CH) - info@scetticamente.it
- Daniele Gallesio
- Lorenzo Montali
- Mauro Molinari
- Domenico Pasquariello (C.E.I.F.A.N. http://ceifan.org)- Andrea Critelli
- Massimo Canavero (Pilota)
- Cristiano di Domenicantonio - cristianodido@gmail.com
- Flavio Carsughi
- Valentina Palma
- Giovanni Giuliana (La tigre della malora)
- Marco Capuzzo (Kash)
- Giuseppe Greco (Juleps)
- Davide Nores Cerfeda - Milestone Chemists - (Nores)
- Stefano Traverso
- Luigi Bavagnoli
- Giulia Antonini
- Sara Piccioni
- Enrico d'Arrigo
- Fabio Caironi
- Stefano Turchetto
- Tommaso Raiola
- Stefania Tibaldi
- Fabio Lo Cascio
- Maurizio Morabito
- Gianni Arcetri
- Lorenzo Gennari
- Costantino Lenzi
- Claudio Guglieri
- Tore Cocco
- Claudio Biondi
- Dario Bressanini
- Andrea De Sario (meteorologo aeronautica militare italiana)
- Luca Guidoni
- Pierluigi Randi (meteorologo Epson Meteo)
- Alessandro Delitala (Servizio Agrometeorologico Regionale per la Sardegna)
- Luca Onorato (A.R.P.A. Liguria)

- Aldo Bulgheroni (MD80.it)aldo.bulgheroni@tiscali.it
- Paolo Rebosio (MD80.it)
- Angelo Amicarelli (3bmeteo.com)
- Roberto Olla (conduttore RAI)
- Ivo Allegrini (CNR)
- Alessio Grosso (meteolive.it)
- Fabio Braghini
- Marco Ferrario
- Ugo Bardi
- Roberto Menia (sottosegretario Ministero dell'ambiente)
- Alberto Gobbi


href="http://1.bp.blogspot.com/_LecpxQwqMrY/SmrC3AqY5NI/AAAAAAAAIk0/ae1D7E65t20/s1600-h/gigi-riosaeba-gg.jpg" style="color: #09a5b8; text-decoration: none;">- Massimo Teodorani

- Marco Rabito

- Fario G. Baiotti (Meteorologo)

- Michael Horn

- Giuseppe Russo

- Andrea Minini

- Patrizio Boschi (Informatico)

- Alexander Zaitchik (Giornalista)

- Aldo Meschiari - Meteogiornale

- Alessandro Gilioli

- Claudio Casonato (chimico - C.I.C.A.P.)

- Luigi Garlaschelli

- Michel Giovannini

- Matteo Boglione

- Dario Traverso

- Marco Cavestro

- Stefano Bagnasco a.k.a. Sentimento Cuorcontento (C.I.C.A.P.)

- Fulvio Turvani (Pilota - Tecnico di manutenzione aeromobili)

- Roberto Podestà - Enichem (mastrociliegia, detto anche "chimico senza nome")

- Ray Stern (Giornalista)

- Andrea Doria (automiribelli.org)

- Marco Magnocavallo (tvblog.it)

- Luciano Arcuri

- Claudio Casonato

- Emiliano Luisi

- Francesco Grassi

- Beatrice Mautino

- Giancarlo Albricci

- Giorgio Dobrilla

- Luigi Garlaschelli

- Giovanni Tesauro (Associazione MeteoNetwork)

- Gianluca Bertoni (Associazione MeteoNetwork)

- Alessandro Ceppi (Associazione MeteoNetwork)

- Marco Mancini (Politecnico di Milano)

- Flavio Galbiati (Centro Epson Meteo)

- Alessandro Falcone (Lonigo - Vicenza)

- Michele Giovannini

- Simone Pompei

- Massimiliano Valente, Lorenzo Gennari (pubblicaamministrazione.net)

- Marco Zambi (forumastronautico.it admin)

- Massimo Della Schiava (geologo - C.A.F.)

- Giorgio (Cuorenero) rael.blessed@libero.it

- Maurizio Marsigli

- Dario Giaiotti (CRMA - Centro Regionale di Modellistica Ambientale - ARPA FVG)

- Emiliano Turazzi

- Paolo Bolognesi

- Guido Cupani

- Paolo Moisello

- Sergio della Scala

- Andrea Piazza (meteorologo) - Protezione Civile - Meteotrentino.it

- Michele Agnoletto

- Enrico Campanelli

- Massimo Staccioli alias ufologo555 (radarista - Difesa Aerea - Basi Intercettori Teleguidati della 1° Aerobrigata Missili).

- Pryska Ducoeurjoly (Nexus France)

- Marco Reis (giornalista)

- Angelo Galli alias allison (perito industriale)

- Moreno Carlini (giornalista)

- Domenico Tangredi

- Mauro Gentilini (brain_use) e Roberto De Ioris (GIORNALETTISMO.COM) e...

Pino Nicotri (Direttore responsabile), Alessandro D'Amato (Videdirettore responsabile), Maddalena Balacco (Caporedattore)

*** *** *** ***

- Lorenzo Montale (psicologo - C.I.C.A.P.)

- Francesco Sblendorio ( sblendorio@di.uniba.it )

- Davide Maggio (peev_agliato alias peev_delta_mike)

- Alberto Gaudio (geologo)

- Pierluigi Totaro (fisico nucleare - phd student)

- Lorenzo Andreoni (Università degli studi di Firenze)

- Luca Lombroso (Meteorologo)

- Giovanni Carrada

- Daniele Montanino (Underek) PhD, Staff researcher @ Università del Salento

- Oliver Tree (dailymail.com.uk)

- Paolo Bracalini (ilgiornale.it)

- Carlos Munoz (Fondatore di Aereolinea)

- Jacob Petros (meteorologo)

- John B. (giornalettismo.com)

- Alessandro Longo (giornalista)

- Federico Pistono

- Luca Sofri (http://www.ilpost.it/)

- Alessandro Masiero (Istituto Tecnico Aeronautico Turin Flying Institute 2009)

- Fausto Milletari

- Martino Pinna (Harrr.org - Oristano)

- Francesco Canu

- Francesco Contini

- Paolo Bonino (meteolive.it)

- Gianluca Bifolchi

- Alessandro D’Amato (aspirante giornalista)

- Pietro Di Giorgio (giornalettismo.it)

- Andrea Corigliano (http://www.serenissimameteo.eu - http://www.meteorologica.it)

- Paolo Bertotti (fotografo - Trento - C.I.S.U.)

- Fabio Pulvirenti (C.I.C.A.P. - Fisico - Università di Catania (IGV)

- Claudio Zoccheddu

- Arthur Mc Paul al secolo Vito Di Paola (blogger)

- Emanuele Atzori (ufoonline.it - CICAP)

- Fulvio Stel e Renato Villalta (ARPA Friuli)

- Paolo Emilio Vagliato alias pev-agliato (C.I.C.A.P.)

- Giuseppe Greco (C.I.C.A.P.)

- Antonio Zecca (C.I.C.A.P.)

- Luca Gallanti alias McG (luke.mcgallant@gmail.com) Milano

- Marco Visella

- Guido Cossard (archeoastronomo)

- Edoardo Camurri (Giornalista?)

- Marco Fiocchi alias RondoneR (Giornalista?)

- Emanuele Nestor Carnevali (Giornalista?)

- Phil Elmore - pelmore@wnd.com

- Matteo Boglione (genxha - inuyasha@mad-design.net).

- Stefano Bagnasco

- Paolo Augusto Gatti

- Matteo Boglione (genxha - inuyasha@mad-design.net)

- Davide-Nores Cerfeda (Regista ed attore)

- Vittorio Mazza

- Tristano Ponzi

- Luca Angelini (meteolive.leonardo.it)

- Michele Agnoletto

- Vile Caradonna

- Fabio Deotto

- Antonio Vecchi

- Federico Stirano (Politecnico di Torino)

- Alessandro Nerelli (meteorologo)

- Gianpiero Marracchi (meteorologo - CNR)

- capitano Pompilio Sammaciccio (Aeronautica militare italiana)

- Claudio Longagnani alias longaclimb

- Otello M. Roscioni

- Pier Luigi Torreggiani (Geologo - Bologna) [G.E.O.] - [Global Evil Organization]

- Marcello Cerruti

- Claudio Martin (Abilene Net Solutions S.r.l.)

- Giovanni Fenga

- Alberto Maffiotti (ARPA di Alessandria)

- Carlo Falqui

- Fabio Vomiero (meteolive.leonardo.it)

- Severino Colombo (http://it-it.facebook.com/people/Severino-Colombo/1526785057)

- Elvezio Sciallis (http://www.linkedin.com/in/elveziosciallis)

- Antonino Caffo (http://www.linkedin.com/in/antoninocaffo)

- Roberto Galli - IW2MVC (ilpeyote aka canarinomannar0) rob_galli@libero.it

- Leonardo Serni (Consultant-at-arms - sernil@tin.it)

- Barbara Ferrarese (novara.com)

- Marko Germani aka markogts (ingegnere - astronomo) Università degli Studi di Trieste

- Marco Magnocavallo

- Federico Stirano (Politecnico di Torino)

- Marco Letizia - PhD student (corriere.it)

- Sylvie Coyaud (scoyaud@planet.it)

- Pryska Ducoeurjoly (Nexus France)

- Gianluigi Filippelli (Fisico)

- Stefano Torti (architetto)

- Pasquale Veltri (giornalettismo.com)

- Leopoldo Antinozzi (Regista, autore, documentarista videomaker - RAI)

- Enrico Munaretto (vocifuoridalcoro.net)

- GIOVANNI MANERA (vocifuoridalcoro.net)

- Marco Travaglio (giornalista)

- Maria Grazia Bruzzone (La Stampa.it)

- Lidia Pittarello alias Lydia Töpfchen (insegnante di musica)

- Davide Ludovisi

- Teodoro Di Stasi

- Daniele Olivetti (3BMeteo.it)

- Lin Chambers (N.A.S.A.)

- Annalisa Chirico (Pubblicista partito radicale)

- Pietro Monsurro (Pubblicista partito radicale)

- Clarissa Martinelli (conduttrice radiofonica)

- Piernando Binaghi (meteorologo)

- Vince Whitfield (N.A.S.A.)

- Marco Cattaneo (Direttore de "Le scienze")



src="https://2.bp.blogspot.com/_LecpxQwqMrY/ShxhCjLNMqI/AAAAAAAAHRw/sfGmuVnW2As/s400/Darko.jpg" style="-webkit-box-shadow: rgba(0, 0, 0, 0.2) 0px 0px 0px; background-color: #222222; border-bottom-left-radius: 0px; border-bottom-right-radius: 0px; border-top-left-radius: 0px; border-top-right-radius: 0px; border: 1px solid transparent; box-shadow: rgba(0, 0, 0, 0.2) 0px 0px 0px; float: left; height: 146px; margin: 0px 10px 10px 0px; padding: 8px; position: relative; width: 124px;" />- Sandro Sari

- Paolo Sottocorona (meteorologo)

- Enrico Panirossi (giornalista)

- Oliver Tree (pennivendolo del Dailymail)

- Keith Shine (Meteorologo britannico)

- Oscar Giannino (giornalista)

- Antonio Vecchi aka Ed Wood (http://www.adsimple.org/ info@adsimplestudio.com)

- Diego Vianello alias psionic (Software engineer)

- Ettore Giosuè Trozzi

- Daniele Olivetti - Ingegnere civile ambientale-Meteorologo (3bmeteo)

- Luigi Conte (promotore finanziario)

- Damiano Iovino (giornalista di Panorama)

- Andrea Tedeschi (fotografo)

- Gaetano Castobello

- Giuliano Parpaglioni (thejakal@hotmail.com)

- Giancarlo Albricci (fisico - C.I.C.A.P.)

- Daniele Orlandi (pilota)

- Roberto Defez (OGM promoter - C.N.R.)

- Angelo Scotto (skeight)

- Mauro Ligabue (Servizi investigativi - Treviso)

- Francesco Meattini

- Sandro Boeri (Direttore di Focus)

- Marta Erba (Giornalista)

- Vera Gentinetta

- Paolo Toigo

- Andrea Gangini

- Stefano Magni (libertiamo.it)

- Piernando Binaghi (meteorologo RSI)

- Riccardo Deserti (Videomaker - riccardodeserti.it - Ravenna)

- Luca Pautasso (consulente del Ministro della Gioventù, Giorgia Meloni, presso l’ufficio stampa ministeriale - http://lucapautasso.wordpress.com/about) e Jacopo Tondelli (http://www.linkiesta.it).

- Luca Girau (Luca88 - luca.88sd@live.it)

- Ernesto Oliva (INAF-Telescopio Nazionale Galileo)

- Riccardo Cassinis alias nonnob (dis-educazione

- Paolo Tagliente (giornalista)

- Andrea Piazza (meteorologo - meteotrintino.it)

Alberto Trenti (meteorologo - meteotrentino.it)

- Jeff Wagg (giornalista)

- Dirk Verdoorn (meteorologo)

- Roberto Cassinis (geologo)

- Andreas.B.Grogan

- Alice Sacco alias Nordlys

- Daniela Fontana (Geologa) Università di Modena e Reggio Emilia

- Gery Palazzotto (Giornalista)

- Sergio Nordio (previsore ARPA Friuli)

- Federica Barella (vicecaposervizio presso Messaggero Veneto)

- Orazio Andronico (touristime.it)




- Mario Delai (Aeronautical meteorological observer presso ENAV)- Gian Marco Tedaldi (amiciamici.com)

- Eleonora Andronico (touristime.it)

- Romeo Gentile alias LeFouReloaded (Università di Pisa - TD Group)

- Ilario D'Amato (Giornalista pubblicista)

- Elena Porcelli (Giornalista Freelance - Mondadori)

- Franco Battan (Merano) alias Frankbat

- Federica Sgorbissa (Head of communication office - SISSA Medialab)

- Davide Gamba Cravero (Graffitaro)

- Rosalba Cocco alias maestrarosalba - insegnante scuola Primaria - Guspini (Cagliari).

- Paolo Emilio Vagliato alias pev-agliato (C.I.C.A.P.)

- Vincenzo di Gregorio alias Kingleo

- Peppe Caridi (meteoweb.eu)

- Cristiano Morabito (Polizia di Stato)

- Fabio Arrigoni (affaritaliani.libero.it)

- Rocco Barbini (meteogiuliacci.it)

- Bobby Falvella (ecologista del piffero su agoravox.it)

- Salvatore Grizzanti (Associazione radicale Adelaide Aglietta)

- Gianluca Nicoletti (Radio 24 - Il Sole 24Ore)

- Valeriano Rampin alias vale56 (sistemista informatico presso Unicredit)

- Maurizio Federici

- Angelo ed Enrico Nigrelli (Wasp-Leoniero)

- Roberto Germano (pilota Alitalia)

- Mauro Suttora (Giornalista - Corriere della sera) - Federico Valerio - Responsabile Servizio Chimica Ambientale













Altre info QUI










Qui altre foto e curiosità varie sui disinformatori identificati.













Il presente elenco è suscettibile di continui aggiornamenti.



Lista in continuo aggiornalento http://www.tanker-enemy.tv/Identified.htm

mercoledì 24 febbraio 2016

BUFALE UN TANTO AL CHILO. CHIESTO OSCURAMENTO SITO [Articolo un po datato,ma che rende l'idea dei personaggi con cui abbiamo a che fare]

BUFALE UN TANTO AL CHILO. CHIESTO OSCURAMENTO SITO

Lorenzo Croce
Sono stati iscritti nel registro degli indagati della procura della repubblica di Bologna che passerà nei prossimi giorni la documentazione alla procura di Rimini i due responsabili del sito bufale un tanto al chilo, gli stessi sono indagati per i reati di calunnia, diffamazione mezzo stampa e falso ideologico dopo la denuncia fatta nei loro confronti dal presidente nazionale di AIDAA Lorenzo Croce che domani consegnerà alla polizia postale la richiesta di oscuramento parziale del sito. Fonte: http://aidaa-animaliambiente.blogspot.it/2015/02/bufale-un-tanto-al-chilo-chiesto.html  

Butac - Bufale un tanto al chilo. Il mercenario Bolognese Michelangelo Coltelli sporca il web di falsità DENUNCIATO!

Gioielliere di Bologna. Evidentemente il troppo oro che ha visto gli ha dato alla testa!

Gli zimbelli del web, BUTAC.IT hanno ormai raggiunto la fine del barile. Indagini in corso dalle procure di Bologna e Firenze stanno esaminando quando sia il danno economico che gli autori, uno identificato come Michelangelo Coltelli (Coltelli), hanno causato a diverse aziende – al solo scopo di fare soldi con la diffamazione.
Siamo felici che BUTAC.IT presto chiuderà i battenti e con lui anche chi ha scritto per il sito. Il soprannominato COLTELLI ha una gioielleria a Bologna e credo che avrà come pagare i danni che il comitato di risarcimento e querelante gli sta’ chiedendo.
Sono stati anni in cui internet è stata poco regolamentata. Anni in cui elementi meschini come quelli di BUTAC hanno lucrato sopra aziende, persone, fatti e un pubblico di credenti ignari. Ora è il momento di pagare per quanto grosse le hanno sparate. Cosa? Le loro Bufale ovviamente.
Chissà se Michelangelo Coltelli scriverà un libro sulle bufale da qualche cella di qualche carcere, oppure, sotto un ponte e ormai al bighellonaggio, vorrà raccontare la sua BUFALA-VITA con qualche gioiello ancora addosso.
Che dire? Gente inutile e meschina e forse prezzolata che ha solo causato confusione, danno economico e un grosso, grosso prezzo da pagare per loro stessi,
Non è una BUFALA, amici di BUTAC.IT, è solo quanto vi meritate.  http://piemonte.puscii.nl/articolo/23791/creatori-di-bufale-butac-it-michelangelo-coltelli Ricopiato da http://cicapstop.blogspot.it/2016/01/butac-bufale-un-tanto-al-chilo-il_48.html

Meningitec: qualche chilo di bufale.

[Scritto da Stefano Montanari]   Tra divertimento e preoccupazione, per puro caso leggo un articolo intitolato Il Ritiro del Meningitec pubblicato in un blog chiamato Bufale Un Tanto Al Chilo (http://www.butac.it/ritiro-meningitec/).
Io non ho idea di chi sia l’autore di quel testo, ma ci trovo un piccolo concentrato di ciò che rende Internet uno strumento pericoloso quando è usato senza il dovuto spirito critico. L’autore, evidentemente un tale tanto intriso di grottesca presunzione quanto privo di qualunque conoscenza scientifica oltre che di qualunque esperienza sul tema che tratta, sparacchia sciocchezze che sarebbero semplicemente ridicole se non fossero pericolose. Per rendersi conto della statura culturale del personaggio basta soffermarsi un attimo sulle disquisizioni a proposito dei corpi estranei. Secondo questo “luminare”, un corpo estraneo non è tale se non misura almeno qualche centimetro. Da dove costui desuma la nozione resta avvolto nel mistero, ma non c’è nulla di più ospitale di Internet e affermazioni deliranti come questa acquisiscono dignità di verità rivelata. In fondo – afferma il personaggio – quello che si trova nei vaccini è robetta piccina e, dunque, che male volete che faccia? Venticinque anni di ricerca spazzati via al tavolino del bar.
Naturalmente non pretendo che questo signore vada a leggersi un po’ della letteratura scientifica dell’ultimo decennio, se non altro perché temo che non ne capirebbe una parola. Né, a maggior ragione, arriverei mai a pretendere che analizzi tanto i vaccini quanto i reperti bioptici, autoptici e chirurgici di persone ammalate. Giusto per informazione, io di vaccini ne ho analizzati 28, Meningitec compreso per incarico di una procura della Repubblica, e di reperti patologici oltre 2.000.
Sono assolutamente sicuro che nessuno abbia pagato il tale per scrivere ciò che ha scritto. Nessuno, infatti, si varrebbe di stravaganze del genere buone solo a squalificare e a coprire di ridicolo chi potrebbe avere interesse a spingere l’uso dei vaccini. Né perdo tempo a criticare le tante sciocchezze che costui distribuisce ad un pubblico presumibilmente della sua statura intellettuale e culturale, limitandomi solo a consigliare chiunque di fare molta attenzione prima di prendere per oro colato tutto ciò che arriva sullo schermo del computer. A volte le bufale vengono consegnate a chili. Fonte: http://www.stefanomontanari.net/sito/blog/2735-meningitec-qualche-chilo-di-bufale.html

sabato 7 novembre 2015

Cicap = Mafia. (Strani personaggi inseriti in gruppi apparentemente satirici)

Cicap = Mafia e Mafia = Cicap.
La mattina del giorno 3 Novembre 2015 trovo delle risposte date a ad un commento di una persona,sulla foto della mia copertina di Facebook per quanto riguarda la questione dei vaccini,,"tra l'altro un'affermazione rivelata poi falsa,dato che scoperta essere una complice dell'elemento che gli rispondeva,in pratica aveva aperto il gioco a un suo amichetto  "disinformatore", io con disamina intervengo per specificare bene le cose,ma da li prende piede una discussione sterile che non portava a nulla,dato che il mio interlocutore faceva orecchie da mercante in varie risposte che mi accingevo a dare.La discussione permane per svariati minuti. Intuisco che c'è qualcosa che non quadra,credendo già che si trattasse di un tranello di qualche disinformatore di regime,dopo qualche altro commento vedo insulti e offese da parte di una terza persona,molto probabilmente un amichetto di giochi dello (pseudo esperto di vaccini),  dato che  furbamente non rispondeva a tutte le mie risposte salienti sulla pericolosità vaccinale,nella mia disamina molto articolata non ho trovato nessuna contro risposta di questi,anzi vedevo che qualcuno metteva dei mi piace ai suoi miserevoli commenti sterili. Costui si faceva forza solo in un cavillo che asseriva l'inattività dei virus immessi nei vaccini, "come se non fossero i più pericolosi,ricordiamo il vecchio vaccino della poliomielite ad esempio,era con virus inattivi,ma ricordiamo bene le morti  e i malati di autismo e di serie allergie varie in cui ha coinvolto bambini e ragazzi in tutto il mondo" .Ormai capisco bene quando certi loschi personaggi operano in gruppo, perché fanno parlare prima un gira frittate che sa fare solo domande alquanto bislacche e che molto spesso non rientrano neanche nel tema trattato,ma accade anche che questi con un nulla che ha asserito,si vede ricevere dei mi piace nell'insulso commento appena fatto.Usano questa strategia per darsi forza,per accreditare la loro domanda,agiscono in modo molto organizzato. Sanno essere offensivi,inutili e fuori luogo.Alle prime luci del giorno, per un mio scrupolo personale, faccio una breve ricerca in dei gruppi mascherati da comici, ma che operano in modo disdicevole e disonesto verso persone, pagine,gruppi e siti accreditati,che attuano un'inchiesta molto seria e precisa su varie tematiche.  In uno di questi gruppi intravedo la mia pagina, il gruppo in questione si chiama "Perle Complottare", e la mia pagina viene condivisa da un certo David Puente,
un individuo a quanto pare straniero,che nel suo profilo come professione ha inserito la parola o per meglio dire,l'etichetta "Bufale" Si tratta forse di uno dei siti della disinformazione mercenaria  di stato? E' forse Bufale un tanto al chilo? Il cosiddetto Butac?
Questo sito del Cicap tende sopratutto ad infangare persone e siti di informazione per denaro,oltre a creare false Bufale che mette in circolazione per poi avere il merito di sbufalarle! L'etichetta "Bufala" è usata dal sistema o per meglio dire dalla mafia di Stato per uscire facilmente da notizie scomode che aprirebbero indagini dove sarebbero coinvolte centinai o migliaia di persone. Termine usato nei midia di regime.
Quello del Cicap? A quanto pare si! E mi domando subito;e cosa vorranno mai da me? Nel commento della condivisione della mia pagina da parte di questo vile, mi si accusa di avere nel mio Blog personale del materiale di Rosario Marcianò,che tra l'altro è (il miglior esperto di scie chimiche in Italia),ma a loro che diamine frega di quello che metto nel mio Blog? Hanno forse paura che si dia luce a Rosario Marcianò? Sembra proprio di si a quanto pare! In altri commenti a dir poco offensivi mi si da addirittura del " Troll ".  Io alla vista di tale commento penso subito,ma come diamine si fa a darmi del Troll ? A me che spendo parecchie ore sia del giorno che della notte nell'informazione? A una persona che tenta di salvaguardare la salute altrui con notizie di inchiesta medica e su varie altre tematiche? E' assolutamente assurdo tutto questo! Quello che arrivo a pensare è che molto evidentemente a questi elementi non piace proprio per niente una mia simile inchiesta! Diamine! Ci penso ancora,ma come faccio ad  essere definito un Troll? Ma lo stesso discorso vale anche per il buon Rosario Marcianò! Com'è che sempre lo attaccano?  Tratta argomenti su certi crimini ambientali occultati dai midia in un modo molto tecnico e specifico,usando delle notizie molto precise ed inconfutabili! Dettate dalla scienza,e da analisi da laboratorio fatte da privati a loro spese,è sempre contrastato, attaccato,oltraggiato e offeso in vari Blog di personaggi abbietti legati ad un'unica evidente mano. Sempre tra i commenti verso la mia pagina se ne trovano un paio che vanno ad incitare una segnalazione di massa verso la mia pagina,l'ultimo commento dice;
Federico Rossi dice: Segnaliamo in massa?  Daniel Mc Theodore dice: Dai,una pioggia di segnalazioni!
 "Dai, una pioggia di segnalazioni! " Questo atteggiamento cosi scurrile e ignobile mi fa presagire che il vero motivo per la quale sia stata condivisa la mia pagina in quel determinato gruppo, sia nel farla segnalare in massa,proprio come detto nei commenti di questi...,e tutto questo è partito per mano di questo David Fuente ,che evidentemente si sente molto minacciato dall'inchiesta che attuo attivamente e con passione per agire in questo modo.In questi tipi di gruppi i partecipanti molte volte sono sempre gli stessi,usano degli account Fake,falsi, per far capire alle persone che li leggono che a condividere il loro pensiero siano in parecchi. Questi non solo giocano a commentare,ma anche a condividere le notizie dei loro, compresi i post pro-vaccini.Una chiara opera di dissuasione non molto lontana e che ricordo,sono state tutte le false condivisioni attuate nella pagina apparentata con il Cicap; Medbunker,la quale ho preso un po il nome solo ed esclusivamente per un'opera di contrasto verso questi farabutti. In quell'occasione fu condiviso assiduamente e quasi a ripetizione il post su un presunto contagio di pertosse verso un bimbo,nel post era evidente anche una foto di un bimbo tutto arrossato,"dovevano evidentemente ingigantire la cosa" Il proprietario di quella pagina è una persona che trova il tempo per fare la spesa,il pediatra,lo scrittore,il Blogger le conferenze, e portare nel frattempo il suo simpatico cagnolino a fare la pipi! :) Un personaggio di nome Salvo Di-S-Grazia  (ribattezzato da me,e che disgrazia!) Ritornando ai gruppi,questi attuano anche degli "screen shot " tra l'altro anche illegali verso le regole di Facebook" . Questi li attuano ad insaputa sia di pagine che di persone,mascherando e facendo mascherare il tutto con un paio di programmi; anonyomouse o donotlink ,che amano mettere nella spiegazione del loro gruppo come "una lettura obbligatoria, che devono per forza leggere tutti gli iscritti almeno una volta". Alle persone screen shottate molto spesso non viene neanche coperto nome e cognome,e come nel mio caso, lo hanno fatto solo per istigare altra gentaglia come loro a segnalazioni verso persone o pagine.E' ormai chiaro che la mia pagina Facebook incluso il  il mio Blog, non piaccia per niente a questo sistema di disinformazione di Stato, difatti sono arrivati a sguinzagliare verso di me tutti questi elementi che agiscono in modo inqualificabile. A quanto pare è proprio cosi. Ma si può permettere un atteggiamento di questo tipo senza che questi individui incorrano in sanzioni amministrative o penali? Questa notizia che scrivo,desidererei che passi anche come una forma di tutela verso tutti quelli che operano nella controinformazione,come una forma di denuncia, e tutela nei nostri confronti. I gruppi che operano in questo senso sono più di uno,e sapete gli amministratori di questi gruppi a quale apparentamento appartengono? Al Cicap! La cosiddetta "Disinformazione di Stato". Ma allora c'è di mezzo anche lo Stato? A quanto pare Si! Si perché adesso il Cicap che prima si occupava esclusivamente del  Paranormale, adesso  si occupa anche delle "Pseudoscienze",in pratica si sono autoproclamati scienziati inconfutabili,parlando a nome della "scienza ufficiale" avete sentito bene! Loro,il Cicap! :) e si occupa a quanto pare sotto sotto invece notizie molto scomode per qualcuno. Loro non sono cambianti, usano sempre la stessa prassi; Il non credere! L'essere diffidenti! La loro è una perpetua lotta per il NON cercare la verità! Usando anche nella scienza una verità a senso unico. Si perché l'unica cosa che sanno fare, è l'essere scettici, scettici in tutto. Codesto comitato o organizzazione quale sia,cosi facendo opera illegalmente,ma non solo perché inganna tutta la popolazione Italiana,ma anche perché usa addirittura delle segnalazioni della Polizia in questo caso di Facebook, importantissime,che servono esclusivamente e solo per dei veri reati! Si intende quindi riempire apposta la postate di Facebook con delle segnalazioni inutili , il tutto con la speranza che i controllori per le troppe segnalazioni,ne facciano passare qualcuna,che a loro piacere farebbe chiudere  pagine o profili molto scomodi per il loro traffichino,un'azione che se funzionerebbe,farebbe fare dei sogni tranquilli a queste inqualificabili canaglie. Questi evidentemente non pensano che cosi facendo vanno ad intralciare ed affaticare  il già faticoso e prezioso tempo che hanno le forze dell'ordine in favore di cose molto più urgenti e più importanti,come ad esempio la lotta alla pedofilia,al bullismo,alle immagini virali,al terrorismo e via discorrendo.... Tutto questo viene evidentemente attuato solo per delle loro cose personali , e di  carattere esclusivamente economico, di un loro estremo interesse,o come si spiegherebbe l'arrivare a tanto? Evidentemente tendono a coprire dei crimini ambientali,  medici, militari alimentari ecc.. nel mio caso cercano di fermare l'inchiesta medica, che riguarda il benessere dell'intera collettività,"tra l'altro anche la loro". Questi risultano essere delle persone anche molto  incoscienti e con una pochezza intellettuale veramente sotto i limiti consentiti. Trovo la cosa alquanto vergognosa da tutti i punti di vista,spero anche che questo mio post denuncia vada a finire nei giusti occhi, e che serva per dare una bella punizione esemplare a tutti questi inutili personaggi, a questi ignobili parassiti e malfattori! Codesti non solo ci offendono,  minacciano, distraggono e  molestano in vari modi anche alquanto fantasiosi, ma si permettono di usare la premeditazione, vanno a creare anche delle false notizie,creano delle domande assurde,nei loro gruppi ridono,ma cosa diamine avranno da ridere? Un essere dotato di un sano  intelletto con certe notizie, non si sognerebbe mai di ridere,ma semmai penserebbe seriamente a cercare delle risposte nelle varie tematiche che gli capita di leggere. Questi cialtroni adesso poi che si sono auto-proclamati  come scopritori di Bufale,con appositi siti antibufale, pretendono addirittura di essere creduti in tutto quello che scrivono, in tutto quello dicono,in tutto quello che fanno nei loro siti fake,e nelle loro conferenzucce, che più che conferenze sembrano dei mini bagaglini televisivi da quanto sono buffi e ridicoli! Se si guarda bene, si vede benissimo che sono loro i primi a creare delle false notizie, e sono sempre loro i primi a etichettare notizie vere per mischiarle poi con le false,in pratica creano le  "Bufale".  Già la parola Bufala equivale ad un'etichetta,una mistificazione che viene usata dai midia di regime per uscire molto più velocemente da imbarazzanti situazioni  che altrimenti risulterebbero molto difficili da trattare. Terminando... Una volta in Italia c'era la mafia che ti minacciava,e che ti uccideva perché eri scomodo,perché in qualche modo ti doveva fermare. Adesso in Italia c'è il Cicap! Che assume quella posizione,e la loro arma è la derisione, ti etichetta come uno che vende Bufale, falsità, e cosi facendo ti infama,ti diffama nei loro sporchi e falsi siti inclusi anche i loro falsi e loschi gruppi. E' quindi agiscono proprio come la mafia,in gruppo! Come il crimine organizzato,perché la loro è un'organizzazione che opera in tutta Italia. Quindi io li associo in questo modo:  Cicap = Mafia e Mafia = Cicap. Qui i gruppi in questione che operano con la stessa strategia,il primo è quello che ha attaccato la mia pagina,ed è  Perle Complottare , qui di seguito gli altri: Le scie chimiche sono una cazzata , Le Perle uncensored , NWO Italia , Protesi di Protesi di Complotto  Qui alcune pagine che agiscono sotto la protezione della falsa scienza del Cicap: Medbunker , Protesi di Complotto , Scientificast , BUTAC - Bufale un tanto al chilo. , A Favore delle Sperimentazione Animale ,  fref=pb&hc_location=profile_browser">IoVaccino , La Scienza Coatta , Bufale e dintorni , Ce ne sono molte altre, mi riserbo di aggiungerle più avanti. Scritto da Medic Bunker La verità

domenica 11 ottobre 2015

Medbunker medico che io cordialmente chiamo Me-R-dbunker

Medbunker medico che io cordialmente chiamo Me-R-dbunker e che si è dato
la missione di sbufalare le truffe mediche per cui tutto ciò che non è
frutto dell'industria farmaceutca (per cui lavora) è bufala.
Mette nello stesso calderone omeopatia, agopuntura, farmaci
alternativi e naturali, Simoncini, guaritori filippini e ciarlatani.
Anche lui ha uno staff di 5 o 6 imbecilli, che se ti provi a confutare
le sue affermazioni palesemente false e di parte anche con documenti
alla mano, ti deridono e denigrano.
Anche Me-R-dbunker si definisce appartenente al cicap.
Non ci resta che fondare il CICAC, Comitato Italiano per il Controllo
delle Affermazioni del Cicap...
Che negli anni ha collezionato tutta una serie di figurette...meschine
da nascondersi sotto un metro di sabbia....
 

La rete degli occultatori,compreso MedBunker disinformatore mercenario del Cicap.

Una lista di nomi noti e non noti impegnati a vario titolo in opera di disinformazione anche in ambito medico.    Articolo La rete degli occultatori,compreso MedBunker disinformatore mercenario del Cicap. Una lista di nomi noti e non noti impegnati a vario titolo in opera di disinformazione anche in ambito medico.                                                                                         
loading...

Scelti per voi

Google+ Followers